MEMORIAL-BACETTI-CORSO-GRATUITO

MEMORIAL BACCETTI DALLE CONOSCENZE DI CRESCITA CRANIOFACCIALE AL TRATTAMENTO ORTOGNATODONTICO. IMPLICAZIONI CLINICHE

Venerdì 16 FEBBRAIO 2024 – GENOVA

Direttore Scientifico e docente: Prof. Armando Silvestrini Biavati

Relatore: Dr. Mauro Cozzani

EVENTO ACCREDITATO E.C.M. CON CODICE RIFERIMENTO 1425 – 402491 Ed. 1

CREDITI FORMATIVI ASSEGNATI 8 per Odontoiatra

N° PARTECIPANTI: 80

PARTECIPAZIONE GRATUITA – ISCRIZIONE OBBLIGATORIA
Scheda on-line sul sito www.centrocorsiedizionimartina.com
O inviare il pdf compilato via e-mail a centrocorsi@edizionimartina.com
Le domande di iscrizione dovranno pervenireentro il 9 Febbraio 2024 e saranno accettate in ordine di arrivo. In caso di posti disponibili è possibile effettuare l’iscrizione anche sul posto
Le problematiche scheletriche sono molto frequenti nei nostri pazienti: retrusione mandibolare, contrazione mascellare con cross bite, crescita mandibolare ridotta o eccessiva, crescita verticale con open bite, morso profondo scheletrico e via discorrendo. Queste disgnazie possono avere una causa genetica, o essere provocate da abitudini viziate molto comuni, come il succhiamento del dito o la respirazione orale; spesso hanno una eziologia multifattoriale. La diagnosi costituisce pertanto il primo momento di grande importanza; subito dopo abbiamo il difficile compito di impostare un piano di trattamento personalizzato che possa risolvere le problematiche di quel paziente. Tutto ciò nel paziente in crescita assume un’importanza di particolare delicatezza e preparazione, perché le nostre conoscenze di crescita cranio – facciale ci devono guidare nello scegliere l’apparecchiatura ed il timing giusti, con l’obiettivo di creare una scaletta di interventi da fare PRIMA sulle ossa, POI sui denti, per raggiungere un buon risultato dentale e scheletrico. A meno che non si scelga la strada della chirurgia maxillo-facciale, che modifica completamente il piano terapeutico. Capire come il soggetto sta crescendo e come crescerà diventa un punto nodale per non sbagliare la terapia, come pure identificare il timing ideale e le possibilità che abbiamo prima di una certa età, prima della obliterazione di una sutura o del picco di crescita, o dopo, quando le opzioni terapeutiche si riducono drasticamente, ma sono rese possibili oggi utilizzando l’ancoraggio scheletrico. Come pure decidere quando un soggetto di 5 anni va trattato immediatamente o rimandato, oppure quando un quadro clinico è urgentissimo e quando no, oppure ancora quando un certo movimento deve/non deve essere fatto. Oggi si parla molto poco di terapie ortopediche, si preferisce parlare di allineatori. Ma nei casi che presentano una disgnazia più o meno grave, non tenere conto delle informazioni preziosissime che ci vengono date dall’anamnesi familiare, dalla cefalometria e dallo studio approfondito della faccia costituisce un errore, che compromette le possibilità di raggiungere un risultato valido occlusalmente e stabile nel tempo. Non si tratta di casi rari, si tratta della grande maggioranza dei nostri pazienti!

DOTT. MAURO COZZANI

Odontoiatra, Master of Science in Orthodontics, Specialista in Ortodonzia. Più di 100 lavori pubblicati su riviste con “editorial board”, un libro e diversi capitoli su libri in lingua ingle-se. Ha revisionato articoli per riviste ortodontiche indexate fra cui: Eur J Orthod, Orthod Craniofac Res, Am J Orthod Dentofac Orthop, Angle Orthod, J Clin Orthod. Coditor“Progress in Orthodontics” (2004-07), J Clin Orthod editorial board member (2018-….). Presidenze: Associazione Specialisti Italiani in Ortodonzia (2005), Italian Board of Orthodontics (2006-07), Accademia Italiana di Ortodonzia (2007-09), European Board of Ortho-dontists ( 2012-15), Società Italiana di Tecnica Bidimensionale (2016-18), Società Italiana di Ortodonzia (2020) European Orthodontic Society (2028) Abilitazione Scientifica Nazionale del Ministero dell’Università e della Ricerca: Professore di Prima Fascia.

PROGRAMMA

Ore 9.00 – 11.00: Prof. ARMANDO SILVESTRINI BIAVATI
• Come avviene la crescita nei vari settori del distretto cranio facciale (come, quando, nei 2 sessi)
• Come crescono il mascellare e la mandibola, la crescita verticale
• Le basi: teoria della matrice funzionale di Moss; gli studi di Bjork con impianti metallici; gli studi di Enlow; fattori che influenzano la crescita
• A quale età la crescita cranio-facciale ha fine? La mia ricerca long term.
• Differenze fra maschi e femmine.
11.00 – 11.15 Coffee break
• Su quali settori possiamo intervenire con la nostra terapia (come e quando). Cosa fare e cosa non fare, con quale timing.
• Prognosi azzeccate e non. Obiettivi terapeutici raggiungibili.
• Casi clinici.
13.00 – 14.00 Lunch time
Ore 14.00 – 17.30: Dott. MAURO COZZANI
• Quando distalizzare l’arcata superiore o mesializzare la mandibola nelle 2° classi scheletriche? Diagnosi, impostazione piano di trattamento e timing.
• Distalizzazione superiore (quando, come, limiti posteriori, crescita del mascellare). Casi clinici.
• Mesializzazione mandibolare con apparecchio di Herbst. Casi clinici.
• La sutura palatina mediana e le altre suture circummascellari coinvolte nell’espansione rapida: timing nelle scelte terapeutiche, prima e dopo obliterazione della sutura.
• La contenzione (come, fino a quando, perché).
• Focus sulla mesializzazione dei molari inferiori con/senza miniviti. 
Casi clinici.
Ore 17.30 – 18.00 Conclusioni finali e discussione, elaborazione e consegna
dei questionari ECM e delle schede di valutazione

INFORMAZIONI GENERALI
DIRETTORE SCIENTIFICO Prof. Armando Silvestrini Biavati Prof. Associato – Docente di Ortognatodonzia CLMOPD – Università degli Studi di Genova
E-mail: armando.silvestrini@unige.it


SEDE
Aula Magna del Palazzo di Chirurgia
Scuola di Scienze Mediche e Farmacologiche
Università degli Studi di Genova
Via De Toni, 16 – 16132 Genova


SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Vanessa Cioni
EDIZIONI MARTINA SRL
Telefono 051.624.13.43
E-mail: centrocorsi@edizionimartina.com
www.centrocorsiedizionimartina.com